Glauco Toniutti: (violino, cornamusa, mandolino, cucchiai e voce) ha suonato con Alan Stivell, Ed Schnabl, Carlos Nuñez, Vartina, Chieftains partecipando al progetto Friulian Celtic Connection con la Sedon Salvadie di cui è stato uno dei fondatori e con altri musicisti friulani come Gigi Maieron, Daniele D’Agaro, Lino Straulino, Giulio Venier e U.T.Gandhi

 


 

Andrea Barachino: (chitarra classica, acustica, mandola,voce) ha iniziato come chitarrista e autore in alcuni gruppi rock - folk del pordenonese, collaborando inoltre come compositore ed esecutore delle musiche con alcune compagnie teatrali del Friuli.

 


 

Stefano Durat: (armoniche diatoniche, percussioni), ricercatore nel campo della musica e della danza tradizionale di molte regioni italiane, balcaniche e medio orientali, ha collaborato anche in campo teatrale con la ricercatrice e coreografa Nelly Quette, il regista Adriano Iurissevich e con gruppi teatrali della scuola teatrale della Vogaria di Venezia.

 


 

Caterina Vidonvioloncellista. Studia presso il Conservatorio "J. Tomadini" di Udine.Ha suonato in alcune formazioni orchestrali giovanili in area friulana.